Non fumare, bere moderatamente, pesare il giusto e muoversi sembrano essere fattori essenziali per la prevenzione dei tumori.

Negli ultimi anni molti studiosi si stanno interrogando sulle cause di una delle patologie più temute dall’uomo, il cancro. Nel 2015 la prestigiosa rivista Science aveva pubblicato un articolo che imputava l’insorgenza della maggior parte dei tumori a mutazioni genetiche. La sorte era quindi più importante dello stile di vita.

Nel Gennaio 2016, l’altrettanto autorevole rivista Nature pubblicava una ricerca che attribuiva a fattori esterni (come l’inquinamento, una dieta sbagliata e il fumo) un importante ruolo per l’insorgenza del cancro.

Un recente studio pubblicato da JAMA oncology ha cercato la correlazione tra lo stile di vita e l’incidenza dei tumori e la mortalità.

I ricercatori hanno definito quattro parametri di stile di vita sano: non fumare o averlo fatto poco nel passato, non bere alcolici o farlo in modo contenuto (al massimo un bicchiere al giorno per le donne e due per gli uomini), non essere eccessivamente in sovrappeso (indice di massa corporea non superiore a 27) e svolgere un’attività motoria aerobica di media intensità per 150 minuti a settimana o per 75 minuti di alta intensità.

Sono state esaminate 135.910 persone divise in due gruppi: coloro che rispettavano i parametri sopra elencati sono stati descritti come a basso rischio d’insorgenza di cancro, quelli che non osservavano uno stile di vita sano ad alto rischio.

Il confronto tra le due sottopopolazioni e tra il gruppo a basso rischio e la popolazione degli Stati Uniti ha portato alla conclusione che uno stile di vita sano può contribuire a ridurre del 20-30% l’incidenza di diversi tumori (polmone, colon, seno, pancreas) e dimezzarne i decessi.

È necessario, quindi, investire più risorse per promuovere, attraverso percorsi educazionali ad hoc, uno stile di vita sano per prevenire i tumori ma anche le più frequenti malattie presenti nel mondo occidentale (cardiovascolari, diabete, obesità, Alzheimer).

 

Dott. Enrico Prosperi

Medico-Chirurgo

Specialista in Psicologia Clinica

© 2016

 

Bibliografia

 

Song M, Giovannucci E., 2016, Preventable Incidence and Mortality of Carcinoma Associated With Lifestyle Factors Among White Adults in the United States, JAMA Oncol. May 19

Wu S, Powers S Zhu W, Hannun YA, 2016, Substantial contribution of extrinsic risk factors to cancer development, Nature. Jan 7;529

Tomasetti C, Vogelstein B., 2015, Cancer etiology. Variation in cancer risk among tissues can be explained by the number of stem cell divisions, Science. Jan 2;347