• L’ Hoarding (letteralmente “Collezionismo Compulsivo”) è un disturbo caratterizzato principalmente dalla tendenza a non riuscire a disfarsi dei propri oggetti anche se inutili e privi di valore.
  • La ricerca nell'ambito dello sviluppo infantile ha contribuito al superamento del modello tradizionale di interpretazione del disturbo mentale, che è basato su un implicito postulato di discontinuità, secondo cui il comportamento disturbato è considerato qualitativamente diverso dal comportamento normale; è stata quindi definita una psicopatologia dello sviluppo il cui compito è spiegare s...
  • Il compito della psicopatologia dello sviluppo è quello di collegare ed integrare la teoria generale dello sviluppo con i dati empirici sulla normalità e sulla devianza.I modelli teorici meno recenti consideravano il bambino, nel periodo neonatale, come se vivesse in un guscio autistico, uno stadio narcisistico; più recentemente, i dati della 'infant research' contrastano con questi modelli ...
  • I dati della 'infant research' hanno contribuito alla formulazione di una teoria della motivazione che differisce dai modelli teorici meno recenti; secondo questi dati, dal primo giorno di vita il neonato e la persona che lo accudisce funzionano come un'unità relativamente omogenea, all'interno della quale si stabilisce un sottile e complesso sistema di interregolazione; si ritiene che l'evol...
  • Horowitz, Overton, Rosenstein e Steidl (1992) descrivono la nascita e lo sviluppo della capacità regolatoria del Sé ("Self-Regulation") del bambino che viene schematicamente presentata in quattro fasi.