• Conoscere realmente cosa, quanto e perchè si mangia è un passo fondamentale per affrontare il problema del peso e per diventare anche dei bravi consumatori.Il diario alimentare può essere un valido strumento per prendere finalmente coscienza delle proprie abitudini alimentari, per riconoscere i segnali biologici quali la fame e la sazietà, per individuare le situazioni a rischio che inducon...
  • Parliamo di adolescenza secondo l’ipotesi teorica dell’OOC (Oggetto Originario Concreto) del Prof. A. B. Ferrari (1992)  e basandoci sulla lettura, estratti e commenti del suo libro “Adolescenza la seconda sfida” . Un libro che ci introduce all’uso di alcune ipotesi psicoanalitiche per avvicinarci al mondo psichico dell’adolescente ed apre ad alcune riflessione sia dal punto di vis...
  • Parliamo di adolescenza secondo l’ipotesi teorica dell’OOC (Oggetto Originario Concreto) del Prof. A. B. Ferrari (1992)  e basandoci sulla lettura, estratti e commenti del suo libro “Adolescenza la seconda sfida” . Un libro che ci introduce all’uso di alcune ipotesi psicoanalitiche per avvicinarci al mondo psichico dell’adolescente ed apre ad alcune riflessione sia dal punto di vis...
  • La dieta, negli ultimi anni, non è più solo un mezzo per affrontare il problema del peso, ma si è trasformata in una vera e propria moda sociale per dimostrare a sé stessi e agli altri la propria forza di volontà e di autocontrollo. Il proliferare di diete alla moda, di programmi televisivi che ricordano come mangiare in modo sano, di centri di bellezza che reclamano la necessità di appa...
  • Parliamo di adolescenza secondo l’ipotesi teorica dell’OOC (Oggetto Originario Concreto) del Prof. A. B. Ferrari (1992)  e basandoci sulla lettura, estratti e commenti del suo libro “Adolescenza la seconda sfida” . Un libro che ci introduce all’uso di alcune ipotesi psicoanalitiche per avvicinarci al mondo psichico dell’adolescente ed apre ad alcune riflessione sia dal punto di vis...