• Dal 17 al 19 Novembre 2011 si svolgerà a Bologna il 6° Congresso Nazionale SISDCA DIABO 2011 Anoressia Bulimia Bingeating Obesità
  • Cirillo et al., partendo dai fondamenti teorici formulati dall'equipe del Nuovo Centro per lo studio della famiglia della Selvini Palazzoli, hanno sviluppato un approccio al fenomeno della tossicodipendenza che si propone come un metamodello che possa servire ad una integrazione tra modelli di differente ispirazione teorica ed in grado di comunicare con differenti contesti non necessariamente ...
  • Presso L'Università di Roma La Sapienza, propongo interventi di educazione terapeutica, in pazienti obesi o con Disturbo da Alimentazione Incontrollata (Binge Eating Disorder, BED) lavorando sui livelli cognitivi, metacognitivi, emotivi e percettivi.
  • Cancrini ha elaborato una tipologia delle situazioni in cui si determina la tossicomania utilizzando come riferimento la teoria della nevrosi di Freud integrata da un approccio sistemico relazionale. La tossicomania viene considerata come un disturbo non specifico che si mette a disposizione dei conflitti interpersonali e intrapsichici più diversi
  • Malagoli Togliatti sottolinea che il sintomo può essere visto come un segnale della difficoltà della famiglia ad affrontare uno stadio critico del suo ciclo vitale;scopo della terapia diventa quindi aiutare la persona 'sintomatica' e la famiglia nel processo di riorganizzazione e di cambiamento per 'sbloccare' l'evoluzione del ciclo vitale. Stanton e Todd considerano il comportamento tossico...